Monday, January 22, 2007

HAPPY BIRTHDAY, CHIARA !

“Vedi io sono un’anima che passa per questo mondo.
Ho visto tante cose belle e buone e sono sempre stata attratta solo da quelle.
Un giorno (indefinito giorno) ho visto una luce.
Mi parve più bella delle altre cose belle e la seguii.
Mi accorsi che era la Verità”

(da una lettera degli anni ’40)

La grande attrattiva del tempo moderno
di Chiara Lubich


Ecco la grande attrattiva
del tempo moderno:
penetrare nella più alta contemplazione
e rimanere mescolati fra tutti,
uomo accanto a uomo.
Vorrei dire di più:
perdersi nella folla,
per informarla del divino,
come s'inzuppa
un frusto di pane nel vino.
Vorrei dire di più:
fatti partecipi dei disegni di Dio
sull'umanità,
segnare sulla folla ricami di luce
e, nel contempo, dividere col prossimo
l'onta, la fame, le percosse, le brevi gioie.
Perché l'attrattiva
del nostro, come di tutti i tempi,
é ciò che di più umano e di più divino
si possa pensare:
Gesù e Maria,
il verbo di Dio, figlio d'un falegname,
la Sede della Sapienza, madre di casa

This is the great attraction
of modern times:
to reach the highest contemplation
while sharing in the life of everyone,
man close to man.
I would say more:
to merge oneself with the crowd
so as to allow the divine to penetrate,
like wine penetrates a piece of bread.
I would even say more:
as sharers in God’s plans for humanity,
to place points of light within the crowd,
while sharing shame, hunger,
troubles,and brief joys.
'Cause the attraction today,
as in all times,
is the highest conceivable of the human and divine:
Jesus and Mary,
The Word of God ,a carpenter's son,
the seat of Wisdom, a mother at home



1 comment:

PV said...

may you stay forever young.... happy birthday